Il D.Lgs. 81/08,Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro, riguarda tutti i settori di attività, sia privati che pubblici. Anche la scuola è soggetta alle norme di salute e sicurezza: è l’ambiente in cui gli studenti trascorrono la maggior parte delle ore nella loro giornata, uno spazio pronto a garantire l’attuazione ed il miglioramento continuo delle misure specifiche sulla tutela della salute.

La scuola è soggetta alle tipologie di rischio dei luoghi ad alta densità di affollamento. Inoltre, l’età degli alunni, rappresenta un ulteriore parametro che influenza la valutazione dei rischi.

IL Testo Unico sulla sicurezza parifica la scuola a qualsiasi altro settore :gli studenti sono equiparati al lavoratore, mentre il personale docente, che si occupa delle attività di controllo e sorveglianza, ricopre il ruolo del preposto. Il dirigente scolastico, invece, è visto come il datore di lavoro. Tutto il personale della scuola è altresì definito nel ruolo di lavoratore dal momento che opera all’interno di mansioni compiti deb definiti all’interno della scuola.

E’ necessaria una capillare opera di prevenzione e cura degli ambienti e delle procedure per la tutela della salute di tutti studenti e lavoratori della scuola. Fare prevenzione significa proteggere e tutelare tutte le persone che operano all’interno della scuola.

FIGURE ED INCARICHI PER LA SICUREZZA

RSPP Fabrizio Fornasier

RLS Ivan Giglione e Andrea Giacomin

Squadra Antincendio: personale docente e ATA

Incaricati Primo soccorso personale Ata 

Preposti: personale docente