Il percorso formativo si articola in quattro anni e due aree di insegnamento:

  • Area comune (Italiano, Storia, Matematica, Lingua inglese, Scienze integrate)
  • Area di indirizzo (seconda lingua a scelta tra francese, spagnolo o tedesco, terza lingua a scelta francese, spagnolo, russo o tedesco, Economia aziendale e Discipline Turistiche Aziendali, Informatica, Geografia e Geografia Turistica, Diritto e Legislazione turistica, Arte e Territorio).

Il corso offre la possibilità di frequentare un primo biennio in un anno (monoennio), e poi il triennio per ottenere il diploma di perito per il turismo, con eventuali abbreviazioni di percorso per chi ha sufficienti crediti (secondo biennio in un anno). Per chi ha orari lavorativi serali, oltre alla frequenza in classe, c’è la possibilità di affrontare parte del percorso a distanza attraverso un ambiente di apprendimento on-line.

Questo il percorso completo e le materie:​

Chiudi il menu