domenica 26 Gennaio 2020

 

27 GENNAIO -GIORNATA DELLA MEMORIA PER NON DIMENTICARE

La "Pietra di inciampo " è arrivata all'Istituto G.Mazzotti grazie alla pluriennale collaborazione con l'Agenzia del MIUR - DIRE GIOVANI-

Gli studenti procederanno alla posa della pietra, all'ingresso dell'Istituto: la pietra ci guarderà e ci chiederà di fermarci e di riflettere, per non dimenticare, per non sorvolare sulla memoria, per non sottrarsi allo studio della storia, affinché dalla storia possiamo imparare a vivere il nostro presente, nel rispetto e nella condivisione.

Il cammino dell’umanità è purtroppo costellato da stragi, uccisioni, genocidi. Tutte le vittime dell’odio sono uguali e meritano uguale rispetto. Ma la Shoah per la sua micidiale combinazione di delirio razzista, volontà di sterminio, pianificazione burocratica, efficienza criminale, resta unica nella storia d’Europa”: così si espresse il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il 27 gennaio 2018 nel palazzo del Quirinale, in occasione della giornata della Memoria Considerando il valore educativo e formativo della Giornata e, più in generale, dello studio e del confronto con un periodo storico che ha segnato la nostra epoca. Il Miur anche quest’anno ha deciso di promuovere un’iniziativa, realizzata dall’agenzia di stampa Dire – Dire-giovani che coinvolge diversi istituti scolastici, con l’obiettivo di stimolare nei giovani una riflessione sul tema e giorno dopo giorno, preservarne la memoria.

Della posa della “Pietra di inciampo” sarà prodotto un video che verrà diffuso tra famiglie, docenti e studenti.

Il Programma dell'Istituto per tutta la settimana è pubblicato nel comunicato n. 144.

Guarda un   video :

 

Altro Piccolo contributo :  https://www.focusjunior.it/scuola/storia/giornata-della-memoria-le-pietre-dinciampo-che-ricordano-le-vittima-della-shoah/

http://www.veneziatoday.it/cronaca/pietra-inciampo-venezia-20-gennaio-2017.html

https://www.ilgazzettino.it/nordest/primopiano/shoah_ghetto_venezia_zaia-5002201.html

 

 

Chiudi il menu