L’attività di Orientamento in Uscita, cioè per gli studenti delle classi quarte e quinte, è proposta al fine di fornire alcune indicazioni, informazioni sulle possibilità e opportunità che il mondo dopo dalla scuola superiore  offre a partire dal giorno dopo l’esame di Stato.
Innumerevoli opzioni equivalgono a innumerevoli stimoli, ma innumerevoli stimoli possono avere anche un’altra faccia della medaglia: quella che ha l’effetto di disorientare e quindi disincentivare.

Tra di voi c’è chi ha le idee chiare e sa cosa vuole, c’è chi pensava di averle chiare ma ha scoperto che i dubbi sono maggiori delle certezze, c’è chi ha una qualche idea di ciò che vorrebbe ma non sa come raggiungerlo, chi non ha la più pallida idea su cosa vuol fare e c’è chi aspetta che gli eventi decidano per lui/lei.

Nessuno ha il consiglio giusto per ognuno di voi, quello che si ha sono solo informazioni. Il rischio di perdere tempo è alto quando non si ha un orientamento; e il perder tempo è il rischio più grande per qualsiasi essere umano .

Ciò vale a maggior ragione per chi alla vostra età sta intraprendendo o cerca di intravedere un suo progetto di vita. Con questa attività di Orientamento in Uscita ci si propone di darvi un aiuto, una piccola bussola che vi possa servire nell’orientarvi tra le miriadi di possibilità che vi si manifesteranno innanzi dal giorno dopo dell’esame di Stato. Per le quali sarebbe bene che foste pronti ed informati. E per le quali sentitevi fortunati ed invidiati.

Di fronte quindi alla vastità delle opzioni e ai mutamenti continui che investono il mondo della formazione e il mondo del lavoro è fondamentale sapersi orientare. I mutamenti sono la costante di ogni tempo e di ogni luogo, non siete e non sarete né i primi né gli ultimi a dovervi confrontare con un mondo che cambia.

 Il consiglio che deriva da chi vi ha preceduto è: sappiatevi orientare. Informatevi, raccogliete informazioni per sapervi orientare. Al netto della casualità di cui forse siamo tutti soggetti, costruirsi un progetto tramite cui arrivare ad una realizzazione professionale significa accedere ad un ambito lavorativo dove passerete molto del tempo che avrete nella vostra vita. Trovarne uno che vi possa dare soddisfazione è difficile quanto auspicabile. Le attività condotte e propostevi, così come i collegamenti e i link che vi si propongono di visionare, sono fatte a questo scopo.

orientamento-uscita-1
orientamento-uscita-2

In particolare, sono previste le seguenti attività:

  1. “Questionario orientamento in uscita”. Rilevazione e analisi delle richieste degli studenti dell’ultimo anno relative all’orientamento; www.questionario.it
  2. “Giornata delle Università”
  3. “Giornata degli ITS”
  4. “Bacheca per l’orientamento”
  5. Diffusione di guide universitarie ed altri materiali informativi che le Università porteranno a scuola
  6. “Sportello d’orientamento”. Consulenza e tutoraggio degli studenti che necessitano di un aiuto concreto per la risoluzione di problemi d’orientamento
  7. Corso/Lezione Alphatest che verrà condotto in una mattina all’interno della giornata delle Università
  8. Lezioni informative sui Progetti Europei
  9. Incontri con ex studenti del Mazzotti

Risorse per l’orientamento

I docenti dell’Istituto Mazzotti saranno disponibili a mettere a vostra disposizione la loro competenza ed esperienza per ogni consulto o richiesta di informazione da parte vostra.
Referente dell’attività: Leonardo Massi, indirizzo email: docenteleonardo.massi@ittmazzotti.it.
Questi che seguono sono link reputati utili e funzionali al vostro orientamento. Provate a dedicargli qualche minuto, vedrete che non perderete tempo. E se anche pensate che avete perso due minuti per link, state certi che con quei due minuti ne avete perso molto meno se non li avreste visti….

Curriculum Vitae

Ad ogni modo per ogni ambito spesso si inizia con la compilazione del cv. Guardiate anche questo link sul format da utilizzare su come compilarlo.

Qualche dato sul nostro territorio che possa aiutare

Chiudi il menu