sabato 3 Febbraio 2024

Treviso, 02 Febbraio 2024

AI DOCENTI

Loro sedi Al DSGA

Al personale ata

 

OGGETTO: Recupero insufficienze I quadrimestre.

Recupero curricolare e sportelli disciplinari

Si ricorda che nella settimana successiva alla pubblicazione dei risultati dello scrutinio di I quadrimestre, si organizzano, nell’ambito delle proprie ore di lezione, il recupero curricolare.

Le ore di recupero curricolare devono essere attivate da ciascun docente nelle classi in cui sono presenti allievi con insufficienze nella disciplina.

Il recupero curricolare può prevedere una diversa articolazione delle lezioni, utilizzando anche metodologie di didattica attiva, per esempio: peer to peer, cooperative learning, etc.

Gli argomenti del programma per il recupero delle insufficienze, saranno riportati per ciascuna classe, nel registro elettronico in “Bacheca di classe” alla voce "Recupero debiti primo quadrimestre 2023_2024", area in cui verranno inseriti (obbligatoriamente) i file con gli argomenti per il recupero, da parte ciascun docente.

La scheda da utilizzare, è allegata alla presente circolare.

Le prove saranno somministrate agli allievi con insufficienze al termine delle attività di recupero; la data della somministrazione va riportata nel registro elettronico, così come il superamento/non superamento delle insufficienze.

L’attività di recupero del debito e la somministrazione delle prove termineranno entro il 16 marzo 2024.

Per gli allievi, sono a disposizione gli sportelli disciplinari organizzati dall’Istituto al fine di sostenere lo studio e approfondire gli argomenti. Inoltre, per gli allievi del biennio sono organizzati anche corsi di potenziamento delle competenze di base e di metodo allo studio.

I docenti dovranno invitare, con sollecitudine, gli allievi alla frequenza agli sportelli. I calendari degli sportelli delle varie discipline, sono pubblicati nel sito dell’Istituto.

Sabato 10 febbraio 2024, gli studenti senza insufficienze potranno rimanere a casa.

 

 

Il Dirigente scolastico    Anna Durigon